Salta al contenuto principale

Il tuo carrello

Il tuo carrello è vuoto.
Clicca qui per continuare lo shopping.

The Designer

The  Designer

Celeste Pisenti è il Fondatore e Direttore Creativo del Brand dove ogni giorno si lavora sull'innovazione del design per creare capi iconici che incarnano l'essenza dello stile italiano : elegante, luminoso e pieno di fascino.

Nata nella Milano dei palazzi antichi ed ermetici, dei giardini segreti sospesi in un tempo indefinito, immersa nelle tradizioni, nel rigore e circondata dal fascino delle donne eleganti di fine anni 70.

Premiata come la più giovane stilista in Italia dal Presidente della Repubblica , inizia cosi’ il suo viaggio nel mondo della moda guidata da un talento innato ed una  profonda passione  per  la ricerca, l’ immagine , il multimediale arrivando al cuore della moda lavorando come stilista per  grandi maison : Moschino, Blumarine, Costume National e nelle testate moda del gruppo Rcs come stylist e trend setter.

La dedizione di Celeste per l'eccellenza e’ vibrante, punta sulla conoscenza, l’evoluzione, si circonda di collaboratori audaci, guidati dalla passione e dall'intuito.

 Il suo brand nel 2018 è il culmine di consulenze internazionali. Racconta  la tradizione della nostra storia sartoriale, la bellezza del nostro Heritage Culturale, lo spirito delle donne della Nouvelle Vague, ed infine il mistero di quei dettagli di costruzione che Celeste imprime nei suoi abiti, rendendoli unici per chi li indossa. Apprezzati dal mondo della  stampa, del cinema, della televisione e dalle personalità’ di spicco dell’ industria e della politica.

“Vittoriale degli Italiani, Gardone. Giordano Bruno Guerri concede alla stilista Celeste Pisenti di girare il suo primo short - movie nel Parco creato da Gabriele D’ Annunzio realizzando cosi’ uno dei suoi piu’ grandi sogni“

 “L’universo di Celeste si nutre di Storia Amore per la ricerca attraverso un desiderio infinito di conoscenza che si esprime nella qualita’ di una collezione made in Italy di altissimo livello.”  Nicoletta Spolini Vogue Italia

Frequento la biblioteca Braidense a Milano. Mi piace studiare, leggere, scoprire e parlare con persone interessanti. Il mio desiderio di conoscenza è infinito e ogni conversazione che stimoli la mia creatività rimane il regalo più bello". Intervista su L'Officiel 

Il tuo Ruolo del Designer 

Lavoro per comunicare cio' che amo, sono una studiosa e le collezioni nascono da una ricerca profonda nella storia del sartoriale e del costume.  Sento la responsabilita' di comunicare l'Italian Style puro, al netto delle influenze d'oltremare che ci hanno invaso di sportswear e oversize. Per me la moda e' raffinatezza, magia, costruzione, allure , e' cio' che puo' dare alle donne uno strumento per emergere, raccontarsi.

 

Le  principali attivita' 

Il designer è una figura chiave in qualsiasi processo creativo. Sono responsabile della creazione e della progettazione di soluzioni visive che catturino l'attenzione e comunicano in modo efficace con il pubblico. Ho profonde competenze tencniche sui piani di collezione, sdifettamento capi, campagne pubblicitarie, styling  e da sempre ho un' attrazione viscerale per la tecnologia con cui lavoro costantemente. Oltre al Brand ho uno studio che si occupa di produzioni contenuti,  shooting e un nuovo reparto AI dedicato al marketing e seo .

 

 

I collaboratori 

Le persone vanno stimolate a dare il meglio e cerco  di trasmettere un senso di armonia e di coinvolgimento. Mi piacciono le persone spinte dalla passione e intuito, entusiasmo, positivita' sono fondamentali . Lavorando tanti anni nella grandi aziende  ho un idea ben chiara del tipo di persone con cui poter lavorare  . Le fasi che reputo piu' importanti per lo sviluppo devono essere gestite internamente quindi tutta la comunicazione, il B2C, il marketing, il reparto It, i rapporti con la stampa e celeb mentre per le produzioni ci affidiamo a diverse aziende esterne.

 

L' amore per i capi  iconici 

Dalla ricerca del valore come investimento. Prima di lanciare la collezione Celeste Pisenti  ho lavorato due anni solo sulla modellistica, abbaimo provato e riprovato il fitting su modelle di fisicita' e altezze differenti, e' stato un lavoro mirato, di precisione che nasce dal mio amore per la vestibilita'. Questo grande lavoro ha portato alla creazione di abiti che hanno riscosso immediato  successo e hanno reso il brand riconoscibile.  Il percorso per creare qualcosa di speciale ha sempre una solida base di conoscenza ed e' su questo che investo, sulla cultura del saper fare italiano, su quei capi che mantengono il valore nel tempo .

 

il Fast Fashion 

E' una barbarie per il nostro settore, un immensa macchina che crea e produce a velocita' elevate per poi gettare l' 80%, generando enormi problemi ambientali. L'unico aspetto positivo e' quello piu' democratico per cui si ha dato  la possibilita' a tutti di poter essere alla moda . 

 

Mini o Maxi 

l'eleganza e' una questione di proporzioni, di comportamento, di modi. Il mini puo' essere elegante come  il lungo , e' una questione d' insieme e di armonia con chi lo indossa .

 

Le Donne 

Amo lo spirito della Nouvelle Vague , lo stile di Jane Birkin, la  personalita' delle giovani star come Lily Rose Deep o Vic de Angelis dei Moneskin,  l'allure delle donne di fine anni 70, l' eleganza di Grace Kelly. Amo le donne che hanno uno stile unico o un talento una magia.

 

 

 

 

 

Continua a leggere

Kate Middleton, La Regina dello stile

Kate Middleton, La Regina dello stile

Cowboy Core: La Moda Che Celebra il Far West

Cowboy Core: La Moda Che Celebra il Far West

Celeste Pisenti Icona di stile su Elle

Celeste Pisenti Icona di stile su Elle